AREA RISERVATA        
        

LEGGI NEWS / DECRETO LEGISLATIVO 24 DICEMBRE 2012, N. 250 - CORRETTIVO AL DECRETO LEGISLATIVO 13 AGOSTO 2010, N. 155

 

 Il 12 febbraio 2013 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 24 dicembre 2012, n. 250 "Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155, recante attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualità dell'aria ambiente e per un'aria più pulita in Europa.
Tra le novità emerge la nuova definizione di “valore limite”: livello fissato in base alle conoscenze scientifiche al fine di evitare, prevenire o ridurre gli effetti nocivi per la salute umana e per l'ambiente nel suo complesso, che deve essere raggiunto entro un termine prestabilito e che non deve essere successivamente superato; non si fa più riferimento “alle migliori tecnologie disponibili”, come era previsto nel D.Lgs. 155/2010.
Inoltre le approvazioni degli strumenti di campionamento e misura e i metodi di analisi della qualità dell'aria equivalenti a quelli di riferimento, competono all’ISPRA, al CNR  i laboratori pubblici accreditati secondo la norma Iso/Iec 17025.