AREA RISERVATA        
        

LEGGI NEWS / SICUREZZA DEL LAVORO: PUBBLICATO IN GAZZETTA IL REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA DEI LAVORATORI NEGLI AMBIENTI CONFINATI

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 260 dell’8 novembre 2011 è stato pubblicato il DPR 14 settembre 2011, n. 177 recante:
“Regolamento per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti, a norma dell'articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”, in vigore dal prossimo 23 novembre. Il provvedimento individua misure per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori che operano in ambienti sospetti di inquinamento o con possibile presenza di gas detti “ambienti confinati” quali silos, cisterne, pozzi, cunicoli e simili, al fine di predisporre strumenti maggiormente efficaci di contrasto degli infortuni in tali contesti lavorativi. Tra le novità più rilevanti si evince:
• l'obbligo di una specifica formazione, informazione e  addestramento - oggetto di verifica di apprendimento e aggiornamento – relativamente ai rischi che possono presentarsi negli “ambienti confinati” e alle specifiche procedure di sicurezza ed emergenza che in tali spazi devono applicarsi;
• l’obbligo di possedere dispositivi di protezione individuale (es. maschere protettive, imbracature di sicurezza) e una trumentazione e attrezzature di lavoro (es. rilevatori di gas, respiratori etc.) idonei a prevenire i rischi propri di tali attività lavorative;
• l'obbligo di presenza di personale esperto;
• durante tutte le fasi di lavorazioni in “ambienti confinati” deve essere adottata una procedura di lavoro specificamente diretta a  ridurre al minimo i rischi propri di tali attività.